Enzo Facciolo

Milano 1932

Nel 1954 inizia a collaborare con la Pagot Film eseguendo spot pubblicitari e cortometraggi, mentre nel 1959 esordisce nel fumetto scrivendo e disegnando la serie Clint Due Colpi.
Il suo nome è legato al personaggio di Diabolik fin dal 1963, quando inizia la collaborazione professionale con le sorelle Giussani; è in quello stesso anno che ridefinisce la caratterizzazione grafica dei personaggi pricipali del famoso fumetto italiano. Nel 1979, per dedicarsi alla grafica pubblicitaria, interrompe la collaborazione con la casa editrice Astorina, facendovi poi ritorno nel 1998. Tuttora disegna molte delle storie del Re del Terrore.
Dal 2009 collabora con Spazio Papel creando immagini inedite di Diabolik e Eva Kant. Ogni anno viene organizzata una Mostra e Edizioni Papel realizzano una cartella di immagini su autorizzazione della Casa Editrice Astorina.

Milano 1932

In 1954 he began working with the Pagot Film realizing advertising commercials and short films, and in 1959 made his debut in comics writing and drawing the series Clint Due Colpi.
His name is bond to the character of Diabolik since 1963, when he began the working relationship with the Giussani sisters; it is in that same year that he redefines the graphic characterization of the principal characters of the famous Italian comic. In 197 he stops the collaboration with the publishing house Astorina to work as advertising graphic, making his return in 1998. Even now draws many of the stories of the King of Terror.
Since 2009 he collaborates with Spazio Papel creating new drawings of Diabolik and Eva Kant. Every year it organizes a show and Editions Papel realize a folder of images with permission of the publisher Astorina.


ALCUNE OPERE DISPONIBILI/ AVAILABLE ARTWORKS
Prezzi a richiesta/ Price on request


Il rosa e il blu
tempera e china su cartoncino
tempera and ink on thick paper
50 x 50 cm - 2016
Luci e ombre (cover)
tempera e china su cartoncino
tempera and ink on thick paper
50 x 35 cm - 2016